2/22/2017

sesso occasionale e aspettative



Riporto un articolo che parla di sesso occasionale.
Per essere precisi uno studio che rappresenta i due fronti di pensiero principale, il sesso occasionale è controindicato oppure non comporta nessuna particolare controindicazione.

Bisogna tener presente che i vari studi sono comunque riportati su riviste accademiche e si raffrontano con la mentalità degli U.S.A. la cui storia è diversa dalla nostra. Il cui ristrettismo in alcuni ambiti sessuali è maggiore, soprattutto quando se ne parla, più di quanto accade quando lo si pratica.

Quello che è interessante nonostante la sua brevità è la sensazione che questi studi, seppur ottenuti su interviste presentate a dei campioni in maniera scientifica, soffrono comunque non solo dall' estrazione degli intervistati ma della visione di coloro che portano avanti questo studio sessuale e sociologico.

Dimostrazione ne è il fatto che si escluda l' eventuale depressione presente nel soggetto che pratica occasionalmente, come precedente, per cui come causa o concausa, invece che come mero effetto.

Quello che risulta chiaro comunque qualsiasi tesi si abbracci è che l' ambiente influisce, cosa gli altri pensano di certi rapporti e cambino opinione quando scoprono chi cerca una sessualità non monogama.

Ovviamente fino ad un certo punto, sono convinto che nel proprio intimo si possono vivere senza troppi troppi patemi, insomma un conto è quando ti viene chiesto e un conto trovarcisi dentro.

Vi sono alcune note personali per completare il mio pensiero in merito.


Con il termine sesso occasionale si ha spesso una connotazione negativa: nella maggior parte degli studi sul tema si ipotizza che l'aumento di relazioni sessuali sporadiche sia una fra le cause dirette del deterioramento della salute psicologica nelle persone.
Secondo alcuni psicologi, l'attività sessuale senza connessione emotiva porta alla depressione e all'insicurezza personale. Eppure, altri sostengono che le app di incontri, quali Tinder o Grindr, siano un ottimo modo per essere sessualmente attivi, pur rimanendo single, ed eventualmente per trovare una persona con cui instaurare una relazione duratura.
Il risultato di questa divisione di pensiero fa sì che al giorno d'oggi i pochi studi esistenti sul sesso occasionale siano solitamente indirizzati verso un'unica direzione: le persone che praticano sesso occasionale sono più depresse e hanno un'autostima più bassa rispetto a coloro che non lo praticano.
Questi studi, tuttavia, non tengono in considerazione il fatto che la persona potrebbe essere depressa per motivi che esulano dalle proprie abitudini di accoppiamemto e la ricerca di un partner, seppur sporadico, potrebbe scaturire dal bisogno di sentirsi amati o accettati, anche se per brevi periodi.

Gli studi scientifici 

1) Non c'è differenza nella salute psicologica di una persona che fa sesso occasionale 
Uno studio del 2009, pubblicato su Persepectives on Sexual and Reproductive Health, ha analizzato la condizione psicologica di alcuni uomini e donne sessualmente attivi, che conducevano relazioni occasionali e relazioni più stabili, per capire quale fosse il reale effetto che il sesso occasionale avesse su queste persone.
Il 20 per cento degli intervistati ha ammesso che la natura dei propri incontri sessuali fosse del tutto occasionale. In particolare, tra gli uomini la percentuale raggiungeva il 29 per cento, mentre tra le donne arriva al 14 per cento. Il team di ricerca non ha riportato alcuna differenza significativa nella salute psicologica di queste persone.

2) Le conseguenze del sesso occasionale
Successivamente nel 2014, a seguito di uno studio pubblicato dal Journal of Sex Research, i ricercatori hanno stabilito che il sesso casuale potrebbe avere delle conseguenze negative per la psiche dei ragazzi, nonostante si tratti, anche secondo gli esperti, di un anti stress molto effettivo per la nostra mente, (Quando si predispongono tali ricerche vi sono dei fattori che modificano l' eventuale risultato, come il bacino di provenienza, età e cultura dei soggetti interivistati, ed ecco alcuni motivi di tali discrepanze N.d.C.A.).
In un altro studio, pubblicato nello stesso anno in Archives of Sexual Behavior, è emerso che tali rapporti non compromettono la salute psicologica dei soggetti, una volta esclusa la possibilità che il soggetto fosse ubriaco o che si trattasse di una vendetta nei confronti dell'ex partner.

4) La salute mentale delle donne è più a rischio 
A seguito di questi studi, si è stabilito come la salute mentale delle donne sia più a rischio rispetto a quella degli uomini, proprio perché i rapporti casuali comportano altri motivi di preoccupazione per le donne, quali la possibilità di restare incinta, il sentirsi utilizzate o il provare vergogna per la pressione patriarcale nella società. Le donne, inoltre, sarebbero più inclini a ricercare o a sentire una connessione emotiva con l'altro/a, oltre all'esperienza fisica in sé( personalmente sono convinto che questa inclinazione esiste proprio come effetto dello stress emotivo degli stati d' animo che ci si aspetta una certa parte debba provare. Eviterei di parlare di "patriarcato" ma come detto in altri post esiste un valore sociale che si attribuisce all' organo femminile sempre collegato al suo fattore riproduttivo oppure al fatto di poter essere economicamente più spendibile come lavoro N.d.C.A.).

Ogni persona risponde in maniera diversa al sesso occasionale, (questa chiusa dovrebbe automaticamente smentire gli studi precedenti etichettandoli come inutili. A mio avviso si potrebbero leggere come tendenze, non come dogmi N.d C.A.) soprattutto se teniamo in considerazione le credenze religiose, la vergogna e le ragioni secondarie che ci spingono a imbatterci in relazioni del tutto casuali, come possono essere il desiderio di vendetta o la solitudine e la depressione.
Secondo lo psicologo Robert Weiss, a patto che l'attività sessuale non violi il proprio codice morale e il proprio senso di integrità, il sesso occasionale non comporta effetti negativi sulla nostra stabilità mentale.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

fonte: www.tpi.it effetti psicologici del sesso


1 commento:

  1. io ti dico la mia sul sesso occasionale da semplice cittadina proletaria...per il mio carattere indole ed il modo di essere il sesso occasionale fatto con persone appena conosciute mi piace moltissimo mi eccita mi fa sentire attraente e sexy e piacente...stimola le mie fantasie erotiche soprattutto se poi fatto anche in luoghi presi al volo come in macchina nei bagni nei prati sotto gli scantinati ecc..è una cosa tutta mia sicuramente anche psicologica...è vero anche che io mi innamoro spesso di colpo della persona...a volte perchè è bella o affascinante o ben vestita o diversa da me !! grazie per stimolare le nostre menti sei un vero tesoro !! baci baci baci

    RispondiElimina

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.