12/13/2013

Costanza Miriano e le sue perle di saggezza





Costanza Miriano, autrice del libro sposati e sii sottomessa cerca il clamore, lancia esternazioni al vetriolo su stili di vita differenti  o il diritto di gestire il proprio corpo, la invitano alle trasmissioni dove punzecchia e insulta, nonostante questo sono contro la deriva della censura, che sai dove inizia ma mai dove finisce, però un minimo di contraddittorio ogni tanto per non alzare il solito polverone e pensare agli ascolti ci vorrebbe. 

Ed eccoci alle sue ultime esternazioni: 

La legge che consente l’aborto va eliminata. Adesso ci sono i mezzi per decidere prima e se una donna non vuole più il figlio può abbandonarlo dopo la nascita, ci sono famiglie in fila per l’adozione. E’ possibile abbandonarlo in ospedale senza riconoscerlo”. Lo afferma ai microfoni de “La Zanzara”, su Radio24, la giornalista del Tg3,Costanza Miriano, fervente cattolica e autrice del libro “Sposati e sii sottomessa”, opera fortemente contestata in Spagna. “Una donna incinta deve essere costretta a partorire” – dichiara la giornalista – “Dobbiamo essere tutti costretti ad aiutarla ad accogliere il figlio. Va eliminata la possibilità di abortire. Il bambino è un essere umano da subito “. Sui gay la Miriano asserisce: “Noi ci curiamo tanto della mozzarella che sia dop, ma l’uomo e la donna dop sono un maschio ed una femmina che generano una vita. Gli altri sono geneticamente modificati. Il progetto naturale sull’essere umano è che un maschio e una femmina generino una vita”. E sottolinea: “Putin mi piace. E’ l’uomo dell’anno. Le leggi sui gay sono giuste. Putin è contro la propaganda degli omosessuali, lui non permette la propaganda perché vuole difendere i minorenni” .

34 commenti:

  1. Questa ottusa medioevale ha rotto i maroni!
    Non aveva nulla da dire sulle persone di colore? Magari le danno fastidio anche loro...
    Quasi quasi metterei anche lei nella nostra ipotetica scena quella del deserto del Nevada, che sia ben chiaro non al tavolo con noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Lei insieme ai vari amici politici con le sue stesse idee... nel deserto, a spaccare pietre, vestiti da drag queen, con dei motociclisti a prenderli per il culo mentre noi sorseggiamo birre gelate e gli spariamo a sale? Beh, mica male :D

      Elimina
    3. Assolutamente si Sir!
      Ma sparare sale non saprei, basterà?

      Elimina
    4. basta, basta. Non vuoi ucciderli, solo fargli male (tanto, garantisco) e poi rifargliene altrettanto, e di nuovo... con in più in questo caso il vantaggio che a loro non piace. :D

      Elimina
    5. Purtroppo come detto il problema di trovare un deserto che possa accoglierli tutti non è di certo facile. :-)

      Elimina
  2. Pallottole d'argento per questa vampira?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le pallottole d'argento non erano l' armamentario necessario per uccidere i lupi mannari?:-D

      Elimina
    2. Secondo il folclore funziona con entrambe le tipologie. Ma ora che ci penso Van Helsing suggeriva di tagliare la testa ai vampiri e riempire loro le orecchie di aglio. Una morte molto più umiliante, che auguro di tutto cuore alla signora Costanza. ^_^

      Elimina
    3. Lo sai che non concordo con certi sistemi se non si infilano almeno due rami di rosmarino nelle froge del naso

      Elimina
  3. Che squallore. Chissà perché a parlare così sono sempre quelle che nessuno/-a si smicerebbe manco di striscio, figuriamoci sposarsele o avere un rapporto sessuale. Quindi parla pure di cose che non conosce. Povera!

    Off Topic: perché continui a tenere chiuso ai maggiorenni questo blog? Sei prezioso, ciò che dici può insegnare a tanti ragazzini che al momento vivono rincoglioniti dall'educazione al sesso (si fa per dire, appunto) berlusconiana e che vedono solo quel modello. Per favore, pensaci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se apri ai minorenni un blog a contenuto erotico rischi la chiusura d'ufficio da parte di blogspot... :(

      Elimina
    2. Già, mentre la cattiva educazione di un nanerottolo impotente che paga smandrappate per spettacolini porno d'infima qualità invece va bene... Che paese alla deriva, il nostro! :-(

      Elimina
    3. Pienamente d'accordo... falsi ed ipocriti, ma per quanto riguarda la sessualità il problema a mio avviso risale a 84 anni fa... :(

      Elimina
    4. Grazie Minerva per il consiglio che poi è anche un grosso complimento. A tuinsSir 84 anni fa? Questo riferimento temporale mi spiazza.

      Elimina
    5. Patti Lateranensi del '29, e tutto quel che ne è conseguito.

      Buona Domenica a tutti!

      Elimina
    6. Grazie della precisazione
      Alla prossima

      Elimina
  4. Anonimo12:13

    No ma scema lei e scemi quelli che le permettono di proclamare le sue idiote idee!!!

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Tra scemi bisognerebbe avere un minimo di contraddittorio per sembrare un mjnjmo più intelligenti, anche in televisione.

      Elimina
    2. Il contradditorio potrebbe rendere evidente, ad un pubblico di scemi, che stanno ascoltando degli scemi. Ciò per il mercato televisivo temo sia definibile come male (cfr. Ghostbusters per la definizione di male).

      Elimina
    3. Chiamo il Mastro di chiavi? ^____^

      Elimina
    4. oddio se il guardia di porta è la Miriano stiamo messi male :D

      Elimina
    5. Io infatti lo chiamo...mica lo faccio...ahahahaahahahah

      Elimina
  5. Non mi preoccuperei di una deficiente, che vorrei sapere se è sottomessa al marito per esternare simili cazzate, ma mi preoccuperei di chi le dà ragione e la segue, di chi sarebbe favorevole a far sì che una donna stuprata debba portare avanti la gravidanza generata da violenza. Di questi si che mi preoccuperei, perchè una goccia di pioggia non fa nulla, ma tante fanno un acquazzone e troppe un alluvione.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. a mio pare il problema è proprio questo, se non si offre il contraddittorio si offre una visione univoca della cosa e poco rispettosa delle opinioni altrui, proprio per evitare e veicoli il pensiero unico che ovviamente si espande in maniera virale.

      Saluti e verrò presto a vedere la tombola da te, fammi arrivare al 21 che sto in vacanza.

      Elimina
    2. domani c'è la prima estrazione.... se vuoi ti assegniamo due cartelle d'ufficio :) (la stregatta?)

      Elimina
    3. aspetto con calma le altre, non mi godrei il gioco, troppe fatture da scrivere, come vedi anche il blog latita, mi rubo solamente alcuni momenti per i commenti e non sono articolati come vorrei, per cui rimando.

      Stregatta sto periodo è impegnatissima, in preparazione di almeno tre post vi saluta calorosamente.

      Elimina
  6. Non so... Ma secondo voi questa tipa pensa veramente le assurdità che dice? A me sembra impossibile :( Meglio pensare sia davvero così ottusa o che si sia costruita questa facciata per farsi pubblicità? Mi fanno schifo entrambe le ipotesi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo pensa, altrimenti non spenderebbe tante energie su certe idee. Vero anche che se non è ottusa sa benissimo che certe esternazioni creano dibattito, soprattutto pubblicità. Bacio

      Elimina
  7. ...tu chiamale se vuoi...frustrazioni....

    vedi a non reprimere il sesso e la propria identità come si sta bene?
    dietro ogni bacchettone c'è disperazione e io non sparo sulla Croce Rossa ;-)
    piuttosto non mi dispiacerebbe masturbarmi con in sottofondo una sua intervista
    ...quasi quasi domani lo faccio...
    già mi immagino sull'altare mentre mi strofino e lei la sacerdotessa del pregiudizio che mi spara addosso l'acqua santa per cavarmi di dosso il SUO demonio
    ,,,e ci scommetto che mentre lo fa è pure bagnata...

    ora pro nobis

    PS. Padrone non censurarmi <3

    StregaTta sulL'alTare cHe sCotTa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vedrei benissimo un rituale di gruppo, alla facciaccia sua :D

      Elimina
    2. carissimanon ti censuro..vuoi che io non sappia che sei la mia meravigliosa puttanella in calore? Schiaffeggero' il tuo culetto. Quanto mi piace trafficare con il tuo culo

      Elimina
    3. ATuinsSir@ Alla Mirano ci pensi tu?? Ahahahahaj

      Elimina

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.