11/02/2017

Una cascata di capelli







A volte nel petto si apre un buco, ma è a intermittenza. Sofismi di una società ricca dicono, perché nel corpo si apre sempre un varco e devi essere ben pasciuto se non è nello stomaco al sorgere o al calar della sera. Allora capisci che l' umanità è una finestra, da qualche parte qualcosa entra, qualcosa esce.
Allora troviamo qualcosa che lo tappi, uno straccio di sentimento, na rattoppata di contatto umano per ricordarci che non siamo isole sparse nel mare di stelle galattiche.
Pensi di aver capito come gira la palla di acqua e fango, perché credi siano tutti simili a te, fino a che non trovi l' eccezione.

10/30/2017

vuole uccidere la figlia perché innamorata




Spesso il cambiamento nasce dalla rottura con schemi ormai usurati, il frondismo della storia, mutamento all' interno del sistema stesso. La storia è tragica e umana nel contempo. Una ragazza frequenta un carabiniere incontrato in un bar, saranno iniziate le solite schermaglie, giorno dopo giorno, fino a che non è nato l' amore. L' ostacolo risiede nelle origini di lei, figlia del boss Pino Scaduto che controlla Bagheria, inserito nella Cupola da Riina, dalla vecchia concezione d' onore e dalla mentalità che nessuno della sua famiglia deve entrare in contatto con le forze dell' ordine.


10/23/2017

money mistress




Difficile argomento quello delle Mistress a pagamento, sono favorevole alla prostituzione, sono anche favorevole a certi servizi che esulano la sessualità normale, a patto però che venga fatto con coscenza e che ci sia un reale scambio fisico, non necessariamente sessuale, però che ci si trovi, si sudi, si frusti, si faccia eventualmente sesso, però un incontro reale esiste.Oltre quello la prestazione deve essere economicamente commisurata alla prestazione offerta. Va bene che siamo nel campo del libero mercato ma bisogna tenere conto della delicatezza dell' argomento, potrebbe creare dipendenza o potremmo trovarci di fronte a persone impreparate psicologicamente, per cui bisogna evitare situazioni che possono creare disagio agli o alle eventuali sottomesse.

Il filmato delle Iene è la dimostrazione di come non dovrebbe essere.


10/19/2017

Asia Argento hai rotto il cazzo



Sinceramente si fa un così tanto parlare, ancora, del caso Asia Argento che inizio ad averne piene le tasche. Chi sostiene la sua tesi, chi contro, telefonate e interviste, punti di vista e commenti di svolta.

Nel coro vario, eventuale e battibeccante, sono irritanti le donne che di fronte ad un dissenso devono necessariamente valutare le altre come permeate dal pensiero maschile e maschilista. Quando inizieremo a pensare che tutte sono capaci di pensieri autonomi senza essere dirette da nessuno, al di là del fatto che convengano con  il nostro pensiero, allora saremo un passo avanti.
 Comunque circo e compagnia cantante, avete rotto il cazzo.

9/21/2017

un nuovo progetto




Ho in mente un pogetto nuovo, è una storia che è nata all' improvviso, la sceneggiatura di un fumetto.
Nonostante mi sia limitato alla prima fase dell' elaborazione della storia e della documentazione non mi ha mai abbandonato, ha continuato a risuonarmi in testa, come se fosse un pensiero autonomo.
 Ho un contatto con un disegnatore che ha già pubblicato con una piccola casa editrice, quello che mi blocca è la possibilità che la mia idea non piaccia, che resti lì inespressa, per questo nonostante tutto non riesco a scriverla. 
Capisco gli scrittori o pseudo tali come me che considerano le proprie opere come figli, teneri ammassi rosei che temi si possano far del male ad ogni angolo, spigolo, porta chiusa, eppure voglio vederla nascere.

Ogni mattina mi sveglio e penso che sia la giornata giusta per scrivere, eppure mi distraggo, rimando. Come la dieta è sempre domani. Sta succedendo un poco anche con il blog, che sto curando meno. 
Questo post serve come appunto, da qui, inizio e ritorno.