sabato, giugno 19

Baci e abbracci quando e quanto farlo


 Le coccole sono importanti almeno quanto il sesso, in un periodo dove siamo stati a lungo socialmente divisi ho ascoltato alcuni opinionisti o uomini politici dire che "torneremo ad abbracciarci", e questo è vero, per i tanti che hanno vissuti divisi dai propri compagni, figli o amicizie, ma non per tutti. 

Sarà una mia impressione, ma la maggior parte della gente che vedo resterebbe sconvolta da una carezza. Qualcuno si esce di casa, si saluta, e si sfiora il viso del vicino. C'è un incidente stradale e si scende, se nessuno resta ferito, ci si abbraccia. 

Un atto sovversivo direi.

lunedì, giugno 7

Tokio decadence il film



Credo che Ryū Murakami possa essere l'unico autore di cui potrei fare sia la recensione del libro, che del film da lui diretto. 

Questa volta analizzo il film, poi casomai il libro. Per cui chiunque dovesse trovarsi a leggere il post, ricordo che da qui in poi è tutto spoiler.

lunedì, maggio 31

Pinocchia






Pinocchio è una fiaba nera. Punto. Non è farina del mio sacco, ma di una trasmissione della Rai di almeno una decina di anni fa in cui De Carlo o Baricco, non ricordo, svisceravano la fiaba del burattino di legno più famoso, e non dico "privare delle viscere" a caso. 

Pinocchio ha i piedi bruciati, uccide un essere saggio e senziente come il grillo, ha problemi con la legge, viene bullizzato a scuola, diviene un asino e viene truffato. Si ammala ed è costretto al lavoro minorile e alla prigionia da Mangiafuoco. Quasi tutto in questo ordine, con la frustrazione infine di non essere un bambino "in carne e ossa". 

La particolarità dell'eroe della fiaba è che costantemente si percepisce che c'è qualcosa di differente, in fondo è fatto di legno. 

L'ho incontrato casualmente nella realtà o per meglio dire incontrata, dato che è Pinocchia. 

Una ragazza sulla ventina amante dei libri, la cui prima cosa che ha tenuto a dirmi è che lei non è come le altre, qualcosa di sé è fatto di ciliegio. Esternamente è di morbida e profumata pelle con un corpo desiderabile su cui volentieri consumerei la lingua, qualcosa però è dissonante, e prima o poi sbatti sul ruvido legno. 

Come nella fiaba ho capito che la sua attuale situazione non è data solo dalle sue esperienze, ma è fuori dagli schemi dai nastri di partenza, nella corsa della vita a volte non vede il percorso come la maggioranza delle persone. Ambidestra e capace di scrivere a specchio in maniera naturale cerca di rientrare nei ranghi e lo dimostra dicendo di aver "corretto" alcune sue peculiarità, ed è come sentir dire dal personaggio di Collodi che ha fatto un passo avanti per diventare un bambino vero. 

E' interessante parlare con lei, perché è acuta.

E' sessualmente vorace con le donne e conosce molto poco gli uomini, anche se ne è attratta. 

Capisco che per trovarla così fortemente seduttiva oltre che per il suo corpo così niveo e bello devi amare le sciarade, unire due parole apparentemente senza collegamento per crearne una terza di senso compiuto. 

venerdì, maggio 28

DDL Zan non ferma la violenza



 Premesso che concordo per un inasprimento delle pene per chi veicola o fomenta odio verso minoranze vittime di discriminazione e atti di violenza, il DDL Zan non risolverà l'abbrutimento di certe fasce di popolazione. Una legge per quanto corretta, non previene, ma si occupa dei sintomi quando ne trova, ovvero dietro denuncia o intervento in flagranza di reato, ed inutile caldeggiare che i parlamentari l'approvino celermente, se si vuole agire sulla violenza, inasprire quello che fortunatamente già c'è non ha mai cambiato la realtà delle cose. 

sabato, maggio 22

Bondage e legge

 



Il bondage è legale? In quali termini legislativi è accettabile? Nel caso in cui non dovesse esserlo? Vi sono rischi penali e civili?

lunedì, maggio 17

Sincerità nella coppia





La cosa strana è che ogni post che ho scritto partiva e parte dall'immagine sopra di esso, come se portasse l'atmosfera giusta per scrivere. 

Perché ho abbandonato il blog? 

Per il troppo dolore, l'ultimo incontro riportato su queste pagine, comprensibile in gran parte solo a me, ha sancito la troppa stanchezza per portare avanti un piccolo progetto che mi ha regalato molte soddisfazioni, mi ha fatto incontrare persone, riflettere, approfondire. 

Forse è ora di tirar fuori quello che provai all'epoca senza infingimenti e fumose parole a coprire un'esperienza non esaltante. 

martedì, maggio 11

slave bdsm






Vorrei mettere bianco su nero una delle mie migliori esperienze, quelle che ti lasciano il retrogusto zuccheroso in bocca, quelle che ti fanno dire di aver avuto una vita appagante.

Questa storia parte da un aperitivo, di quelli fruttati, da domenica mattina, stavo adocchiando una bella barista, non tanto perché volessi andarci, ma provarci per provarci, per fare un simpatico “filo” e addolcirmi la giornata, soprattutto la domenica che se non impegnato in giro diventa alquanto noiosa.

sabato, maggio 8

adult baby diaper love alla radio

 

Ormai La Zanzara (programma radiofonico di Radio24) seppur con il suo metodo ridanciano e scherzoso, che come ho detto più volte è una delle chiavi di volta per l'accettazione, ha abbattuto l'ennesimo muro, quello degli adult baby diaper lover, portando a fine puntata dello 07/05/2021 la diretta esperienza di una Mommy, che ha scritto un libro sulla sua sessualità reale e dei  suoi desideri erotici. Il titolo dell'opera è "Inconsueta. Viaggio nel mondo delle parafilie".

Buon ascolto del podcast.

giovedì, maggio 6

velo mussulmano

 


Il velo mussulmano è sempre esistito? Come e quando nasce? Come è percepito ha influito e ha subito influenze dalle diverse culture?

L' interessante libro di Bruno Nassim Aboudrar Come il velo è diventato mussulmano, parte ovviamente dal rapporto occidentale del vedere e del mostrare in contrapposizione con quello orientale e mussulmano che tende a dar significato a quello che non si vede.  

podcast bondage e BDSM


 Trasmissione Stanza 527, Radio Latte e Miele, se le pratiche BDSM sono arrivate alle radio generaliste diciamocelo, ormai sono sdoganate. In questa interessante puntata la conduttrice Margherita Zanatta con un'esperta di bondage e sessualità alternativa Alithia Maltese, delle sue esperienze e di cosa è questa sessualità alternativa.

BDSM stanza 527  


domenica, maggio 2

slave e religione



 


La sola visione del trailer meriterebbe una riflessione più profonda, che non mancherò di fare, però adesso mi concentro sulla forza delle immagini.

La regista Maja Borg dà forma al suo docu-film Passion prendendo due aspetti fondamentali della vita umana, la spiritualità declinata verso il cristianesimo e il rapporto estremo con il proprio e altrui corpo attraverso il BDSM.

giovedì, aprile 29

mistress e tramissioni radio



Ormai da diverso tempo La Zanzara alla fine del suo spettacolo ospita Master, ma molto più spesso Mistress, a volte con risultati a tratti esilaranti.