2/21/2012

abc: rediuiua a tutto

Questo post per me è molto importante, per chi lo leggerà  divertente, parla di pompini, ma dietro c’è una storia tutta mia.

L’aveva scritta l’unica persona che mi abbia mai fatto pensare che fosse ora di mettere la testa a posto, ero pronto a creare una famiglia con lei.

Dio come l’amavo, facevo ore di treno per vederla, per la prima volta mi sentivo completo, al caldo, mi faceva ridere, pronto ad affrontare qualsiasi difficoltà.

La lasciai io, al momento mi sembrava l’opzione migliore, non andava, non ho avuto pazienza, me ne sono pentito? Certo.

Comunque grazie M. l’odio se ne è andato, resta la riconoscenza.

L’ho riletto e ho riso tanto.

L’amore è meraviglioso, anche quando finisce.

Questa volta firmo con il mio nome: Emanuele (Lele per te)

Scrivi meglio me, questa è la dimostrazione:

Una fra le peggiori figure del cavolo che vi possono capitare è incappare in un incidente durante l'atto amoroso, e se vi piace viaggiare sicuri in autostrada vi accerterete, in quella specifica pratica, che la vostra giovane tonna non si strozzi assumendo in volto tutti i colori dell’arcobaleno in rapida successione.

Trés Romantique, ma c’è chi preferisce i tramonti.

Fin dai tempi di Socrate e Santippe siamo dilaniati da tale problema (è meglio una scopata o diecimila pippe? no,non è questo) ingoio o sputa? (ingoioi o sputoi? ) . Per quanto riguarda noi donne, nel corso della vita ci troviamo di fronte a alcuni problemi fondamentali, tipo tagliarsi i capelli o no, gli o.b o gli esterni.

Per non parlare di cosa indossare per spolverare casa e, in ultima tesi, la famigerata pratica che vado ad esplicare. Infatti, volenti o nolenti, prima o poi si ci arriva. Ora, di per sè non sembra una grande impresa; si tratta solamente di ritornare addietro, ai tempi dei calippi. Solo che i calippi non soffrivano se stringevi troppo i denti, e raramente si ci soffoca fino a diventare color aurora boreale ( salvo inciampo intempestivo in un sanpietrino, ma quelli sono casi estremi ) . Immaginiamo la scena tipo. Lui esce dal bagno canticchiando una qualsiasi hit del momento, poi si avvicina al pc e avvia la sua playlist preferita.

Ovviamente però il pc si inceppa e sul più bello parte il disco d'oro degli Squallor, in particolare "Guatemala Guatemala", nella parte finale, quella con dieci minuti di pernacchie.
Lei fa finta di niente, volgendo lo sguardo al protagonista della serata, ovvero il pisello di lui. Mettiamo da parte quel rigurgito di femminismo che mai ci siamo concesse in altre occasioni, se non al momento del conto al ristorante.

Cerchiamo una posizione consona, realizzando che comode non ci staremo mai, ed iniziamo quello che è un esercizio di stile. Dopo un impegnativo logorìo di mascelle, ci troviamo di fronte al dilemma, e dobbiamo decidere. Possiamo quindi decidere di

A) ingoiare, sapendo che ciò implica una tecnica perfetta, bisogna evitare che ci vada di traverso, quindi respirare col naso, lavorare di lingua, ingoiare ritmicamente e modellarsi sul viso un'espressione maiala che, cosa che come tutte voi sapete, per grado e difficoltà è pari a portarsi in giro un elefante. Potete oppure

B) tenere in bocca e poi sputare, oppure farci i gargarismi. Quest'ultimi sarebbe però meglio lasciarli da parte, giacchè si riservano alle coppie collaudate quindi, a meno che non vogliate liberarvi del pirla in questione, evitate.

L'argomento può essere poi ampliato con varie tesi:

1) tesi nota come *usucapione* : dopo è mio e ci faccio quello che mi pare

2) tesi nota come *tetoccaingoià* : è una cosa pissicologica. se lo sputi mi rovini la festa. e ora che mi ricordo, mi devi ancora restituire i libri che ti ho prestato

3) tesi nota come *ma che mi vuoi tutta ciccia e brufoli?* : sono calorie. calcola che ne farò una trentina al giorno. è come mangiare tutti i giorni un panino col salame. e sono a dieta

4) tesi nota come *se volessi potrei anche venderti un folletto e un frigorifero agli eschimesi* : è un alimento ricco di vitamina B12. sei vegetariana e non la puoi prendere da nessuna parte. Vuoi forse morire di anemia perniciosa?

In ultimo rammentatevi che tale pratica si fa con coscienza e attenzione a tutte le variabili sopra elencate, ricordando che la bocca va pulita con grazia con un fazzolettino, e non con i boxer di lui.

Un ringraziamento speciale va a Lele , visto che senza di lui questo post non avrebbe ragione di esistere. Un bacio a tutti ( ma forse in questo caso non lo volete ) .

13 commenti:

  1. Ah.. l'amore.. La tesi "usucapione" è sacrosanta! Io voto quella :-)

    RispondiElimina
  2. Sara@ La voterebbero in tante mi sa... ^______^

    RispondiElimina
  3. Ehiii ma la tipa è fortissima!=D
    Ce l'ha ancora il blog?

    Ho sbagliato tre volte il cazzo di captcha, fanculo!

    RispondiElimina
  4. OrsaBIpolare@ Tolto sto cazzo di captcha!!!!

    Purtroppo non siamo più in contatto...Non saprei dirti.

    RispondiElimina
  5. A casa mia, non si butta niente, proprio per abitudine, ecco..:-)))

    RispondiElimina
  6. Come detto di là, grazie!
    Da come avevi scritto mi era sembrato che lei potesse leggerlo e che quindi foste ancora in contatto.
    Peccato perchè possiede un'ironia fantastica e rara soprattutto in una donna per certi argomenti...

    Stavolta niente fanculo allora! :)

    RispondiElimina
  7. Estrella_Marina@ vince il premio del commento più sporcaccione senza essre scurrile :DDD

    OrsaBIpolare@ Mi piacerebbe lo leggesse...Provo un dolce affetto per lei.

    RispondiElimina
  8. Beh, se la devo proprio dire tutta, quando una donna pensa di non essere all'altezza di fare bene una cosa che va fatta bene sarebbe meglio che non la facesse, però poi non si dovrebbe nemmeno lamentare se il suo uomo se la va a cercare altrove. Oppure magari può avere affianco un uomo che non ha certe esigenze ma, stando alle mie esperienze uomini che rinunciano proprio a quella non ce ne sono molti. Ed è anche giusto, quando ci sono impedimenti in fatto di sesso significa che quelli più importanti sono altrove...

    RispondiElimina
  9. Estrella_Marina@ Ti ho letta, ti ho dato ragione, poi ho riso come un pazzo.

    La ragazza era molto capace, in quel senso, il post è nato proprio da una mia richiesta precisa...

    Indovina quale.

    Insomma sapeva prendermi in giro con classe.

    RispondiElimina
  10. La Eta20:48

    "L’amore è meraviglioso, anche quando finisce".

    Solo per questo ti potrei perdonare il fatto di aver divulgato un post personale che non esiste più. (Ma è mai esistito? - Domanda lecita, spero).

    Ma perché "hai riso come un pazzo" dopo aver dato ragione a Estrella_Marina?
    Lo so, ora sembro una minus habens
    ma non importa, basta che tu mi dia una risposta adeguata, se no non capisco.
    "La ragazza era molto capace" farà ridere qualche amico conseziente, ma non sembra un bel dire.
    Ovviamente solo IMHO.
    Sono sincera: potresti essere molto più di quello che speri di essere.
    Ma so che apprezzare la sincerità è molto difficile.
    Ti seguirò ancora. Sei interessante e meriti tutto il rispetto che molte non ti danno.
    Con simpatia e comprensione.
    :D

    RispondiElimina
  11. La Eta@
    Lecitissima domanda, esiste ancora il post e la persona, mi auguro che viva una vita felice.

    Mi sono permesso di inserirla perché era un bel ricordo del blog che tenevamo assieme, lo considero ancora "nostro".

    Ho riso del commento di Estrella perché riferito al post poteva adombrare il fatto che la ragazza in questione non fosse preparata, il contrasto tra questa impressione è la realtà mi ha fatto ridere di gusto.

    "La ragazza era molto capace", lo ammetto una difesa volgare per il dubbio adombrato poc'anzi, quello di Estrella.
    Non è un bel dire no, però lo vedo come un tributo, spicciolo se vorrai, non alla pratica, ma alla sua ironia.
    Si dovrebbe capire anche dal commento che il post è nato come risposta ad una mia precisa e circostanziata richiesta, a cui è seguito il pezzo che tanto mi è piaciuto, sapeva prenderci in giro, sono sicuro non le dispiacerebbe venire a conoscenza che è riuscita a farmi felice sia dentro che fuori, cosa che non ho avuto modo di dirgli quando l'ho lasciata.

    La Eta io spero solamente di essere meglio di quello che ero, mi basterebbe.

    Baci e schiocchi di frusta e grazie dei complimenti ^_^

    RispondiElimina
  12. La Eta22:42

    Mmm... non mi hai convinto sulla risata di gusto, ma non importa, sei fin troppo attento ai commenti. Grazie di avermi risposto, anche se hai capito che non spasimo d'amore per te. ;-)
    Sarebbe meglio essere quello che si desidera essere.
    Hai lasciato una donna che da quel poco che so... meritava ben altro.
    Adoro i tuoi schiocchi di frusta e te li restituisco volentieri con amore!
    :-D

    RispondiElimina
  13. La Eta@ Come siamo precisine! ^_*

    Diciamo che desidero essere meglio di quello che ero, credo di averlo superato alla grande quel traguardo.

    Ancora Baci e schiocchi di frusta.

    RispondiElimina

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.