2/22/2012

Non voglio vedere presunti violentatori per strada

Tra le tante caste di cui ci si dovrebbe ricordare esiste anche quella in divisa.




















I tre militari accusati di avere stuprato la ragazza vicino l'Aquila di cui ho parlato QUI, che hanno lasciato una ragazza sanguinante che rischiava la morte fuori da una discoteca, adesso invece di essere sospesi si trovano presso il 33esimo reggimento Acqui, quello che si occupa della salvaguardia del centro storico aquilano.

Mi domando come si possano considerare affidabili dei soggetti che si presume, lo dico perché fino al terzo grado di giudizio si è innocenti, abbiano violentato una ragazza, siamo sicuri che abbiano l'affidabilità necessaria per preservare un sanpietrino?.

Grazie alle forze dell'ordine per non aver sospeso i tre soggetti, dimostrando un tatto fuori dal comune.

8 commenti:

  1. Questa violenza, proprio da loro che dovrebbero tutelarci in qualche modo, è assurda!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. BellaDiGiorno@ Purtroppo......

    Bacio

    RispondiElimina
  4. Io invece i PRESUNTI li voglio tutti liberi fino a regolare sentenza di terzo grado. Da 17 anni abbiamo uno che ha stuprato un paese intero a piede libero ma nessuno ormai sembra farci più caso.

    RispondiElimina
  5. Cara Estrella, anche io sono schifata da chi ha governato e nel frattempo sfruttato giovani disgraziate...e altrettanto schifata, perché non si sa più di chi ci si può fidare.

    Bel blog, Cavalier Amaranto :)

    RispondiElimina
  6. Estrella_Marina@ Anche io sono per la presunzione d'innocenza, però in alcuni casi è bene adottare il principio della cautela, anche esso trova attuazione nel nostro ordinamento.

    Questione anche di logica, non sto dicendo che debbano essere sbattuti in galera, però dovrebbero almeno momentaneamente sollevati da incarichi che li portano a contatto con altre persone, se non del tutto.

    Purtroppo politicamente siamo stati governati da un uomo che sapeva benissimo ammansire le masse, scusa il ritardo nel risponderti.

    Sexybility@ Grazie dei complimenti. ^_^

    RispondiElimina
  7. Amante della frusta..ma io non ho mai disobidito ad un ordine jejeje.. Scrivi molto bene lo spagnolo meglio di me..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. luna@ tambien desobedecer podrìa ser agradable.... ajajajaajaja
    Soy verdadamente un amante de la frusta.

    ^_^

    RispondiElimina

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.