9/22/2014

Un altro amico perso








Dario aveva i denti guasti, ma sorrideva sempre.

Dario era un tossico, ma non l'ho mai visto chiedere due spicci.

Dario quando apriva un giornale faceva partire una battuta fulminante.

Dario mi disse: "O Riina dice che Berlusconi è un pervertito...e sì lui i bambini li scioglieva nell' acido mica l'inculava" e io a ridere.

Dario si faceva fare i capelli dai cinesi perché la sciampista è figa ed è sempre un massaggio.

Dario lo vedevi girare sempre in biblioteca, internet, i giornali e due chiacchiere sono gratis.

Dario veniva in biblioteca per parlare, perché in famiglia era un grande silenzio colpevole.

Dario passava da me quasi tutte le mattine, offrivo un caffè e due parole. 

Dario mi ha dato una carezza quando stava male, gli ho stretto la mano.

Dario è finito sulla cronaca locale.

Dario è morto per una partita finita male.

Dario è un amico, morto con la siringa sul braccio.

Dario ho scritto di te perché questa mattina non ti ho visto e ho pensato:" chissà dove è andato, ci volevo fare due chiacchiere.", mi mancavi e fa male


Ciao ciao Dario

4 commenti:

  1. Anonimo22:05

    Mi dispiace tanto. Ti lascio una carezza.
    StregaComandaColore

    RispondiElimina
  2. Anonimo17:33

    Dario rimarrà per sempre un sorriso sulla labbra ogni volta che penserai a lui...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente, anche se non restituisce.

      Elimina

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.