Disclaimer e Creative Commons

 Questo blog è anche un “servizio” per chiunque capitasse qui per approfondire un certo tipo di argomenti.
In quanto “opera dell’ingegno a carattere creativo“ per le parti da me create, non prendendo in considerazione il materiale grafico  estratto da internet, questo blog beneficia del diritto d’autore( ai sensi della legge 22, n. 633.) tutti coloro che volessero utilizzare del materiale appartenente al blog sono obbligati a citarne la fonte, cosa che io stesso mi premuro di fare. Per approfondire cliccate Creative Commons, qui o nell’apposito antipixel presente sopra il link che vi ha portato a questo Disclaimer.

Detto questo devo avvisarvi che le immagini che trovate su questo blog sono prese da internet, per cui nel caso dovessero trovarvisi vostre produzioni o proprietà, avvisatemi attraverso la mail che trovate nei contatti e provvederò a modificare, ricordando che il materiale utilizzato è proprietà dei legittimi autori. Stessa cosa dicasi per le parti scritte.


Le richieste di modifica devono essere fatte esclusivamente via mail, onde evitare sterili battibecchi.



la disciplina in materia di protezione dei dati personali - si legge in una nota dell'authority - è applicabile anche al blog che svolge attività di informazione, e che rientra quindi nell’ambito della fattispecie regolata dall’articolo 136 del Codice privacy, che estende le garanzie riguardanti l’attività giornalistica a ogni altra attività di manifestazione del pensiero, anche se non effettuata da giornalisti professionisti o pubblicisti".
Così l’Autorità ha ritenuto che il trattamento di dati personali relativi alla ricorrente, con la pubblicazione online di informazioni che in parte erano già state diffuse dall'interessata sul proprio sito Internet o riprese da altri articoli, e la successiva conservazione nel blog, "non possono ritenersi illeciti, anche alla luce dei principi del Codice deontologico dei giornalisti".

Vista la natura degli argomenti ricordo alcuni principi fondanti della nostra legislazione e cultura:


l’Articolo 21 Costituzione italiana

- Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni mezzo di diffusione

Se poi i contenuti dovessero sembrarvi di cattivo gusto o inadatti ad occhi innocenti non per niente quando si accede al mio blog si deve dichiarare di accettare il fatto che in esso stesso potrebbe contenere materiale “per adulti”.

 E' scritto in ogni pagina del blog:"Questo blog è vietato ai minori di 18 anni, nel caso non si fosse raggiunta la maggiore età si è pregati di uscire, continuando a leggere ci si assume la responsabilità di affermare di essere maggiorenni", se si accetta di continuare la visione si è consapevoli di dare il proprio silenzio assenso nell'aver raggiunto la maggiore età.

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post, se lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirmisi anche se in forma anonima o criptata. Cercherò comunque di porre rimedio quanto prima senza che si pretenda che io stia a monitorare il blog tutto il giorno, tutti i giorni.


Benvenuti/te se avete la mentalità aperta e spero vi divertirete, altrimenti arrivederci e grazie; non impongo la mia visione del mondo, non vedo perché altri si prendono la briga di farlo.


Cordiali saluti

Cavalier Amaranto