9/25/2012

come capire se è la persona giusta

personaggio-misterioso_6
Molte delle mail che ricevo mi pongono la stessa domanda, come capire se è la persona giusta? Quella che abbiamo incontrato, se lo faremo presto, oppure l’ipotetico soggetto non ancora incrociato, premesso che risponderò singolarmente ad ogni domanda aggiungerò parte di questo post ad ogni risposta che si adatta sia per aspiranti Master o Mistress che per gli slave.



Se sia o meno la persona giusta questo dovete deciderlo in base al vostro vissuto, cosa vi aspettate, se vi ispira fiducia, cose che sapete solo voi e dovete decidere da soli o sole, ovvio che se iniziate ad avvertire di non sentirvi a vostro agio in maniera continuativa dovete chiedervi prima di tutto se la strada che state percorrendo è adatta a voi, poi cercate di analizzare cosa vi crea questo disagio, fatelo presente al partner oppure troncate quel tipo di rapporto.

Assecondate sempre le vostre sensazioni, non nascondetele magari per paura di ferire l’altro o altra, cercate di mostrare il problema con un poco di sensibilità ma non lasciate che ci siano dubbi.

Sfatiamo il mito dell’amante di certe pratiche perché ha subito violenza di qualsiasi tipo nell’infanzia od adolescenza, non per tutti è così, per alcuni sì però, in quel caso ponete sempre molta attenzione a quello che state praticando, come ho detto altrove se non avete un buon equilibrio psichico sarebbe meglio accantonare fino a che la situazione non si risolve, questo vale per la parte dominante e per quella sottomessa.
Se il partner o la partner reagiscono dimostrando disappunto in maniera esagerata, sminuiscono i problemi cercando di convincervi a continuare, li nascondono per compiacervi o per non deludervi, oppure fanno avanzare il diritto di non tenere conto delle vostre rimostranze facendosi forte del proprio ruolo o divengono troppo insistenti tanto da crearvi fastidio, sappiate che effettivamente non siete di fronte alla persona adatta, questo è un modo per capire se è la persona giusta.

La pazienza è una delle prime doti che un Master o una Mistress devono dimostrare di avere, sia nel rispettare i determinati ruoli, nell’ascoltare quello che avete da dire, anche durante la “sessione” o per i meno informati quando si fanno le zozzerie come Dom e/o sub, ci si ferma spesso, per far riprendere fiato al partner, per vedere come sta, per non eccedere nella punizione, per permettere al corpo di “riposare”, quello di entrambi.

Lo o la slave devono collaborare per rendere il rapporto soddisfacente, per cui devono essere corretti e cristallini, essere aperti ed esternare possibili problemi o considerazioni il prima possibile, devono tenere un comportamento chiaro, un punto che forse non ho mai approfondito è quello di cercare nel vissuto della possibile partner se vi siano stati comportamenti ravvisabili come la vendetta o la ritorsione.Alcune persone non accettano facilmente che un rapporto finisca, se avete avvisaglie che alla fine la persona può mettervi nei guai ricattandovi o portandovi in tribunale, lasciate perdere.

Nel caso siano entrambi inesperti è ovvio che si deve andare più cauti, la persona sottomessa deve documentarsi assieme all’altro o altra per capire realmente cosa stanno facendo, come ho detto ad una ragazza che mi ha scritto è normale che inizialmente si cerchino persone con maggior esperienza, non è un mezzo per controllare il rapporto, semplicemente percependo che uno dei due è consapevole di quello che deve fare ovviamente genera più fiducia, si riesce a lasciarsi andare maggiormente, come durante l’adolescenza molti di noi erano attratti da soggetti più grandi, perché la loro età generava un senso di esperienza e sicurezza, questo è un meccanismo molto simile, in fondo vi state aprendo ad una nuova sessualità.

IL NOSTRO CORPO
Non vorrei che il libro 50 sfumature di grigio avesse alimentato la già distorta visione nella quale i praticanti siano tutti esseri meravigliosi simili a statue greche e che bisogna per forza arrivare entro certi canoni estetici per farne parte, in una missiva una ragazza ammette che potrebbe essere dominata solo se somigliante al personaggio del libro Mr Gray, rispondendo ad un’altra si dice disposta anche a dimagrire, ponendo la questione in maniera errata.

Certe scelte come il dimagrimento si fanno per stare bene, non per altri, ci sono decine di bravi Master che svolgono un lavoro ordinario, la sera tornano in una casa normale in affitto o di proprietà, non vanno in giro con il Porsche cayenne facendo i consulenti per le persone ricche o le aziende girando tra Roma, Milano, Palermo, Parigi, Madrid, Barcellona… ( che poi uno così esiste veramente, non è il classico esempio a caso, anzi già che ci siamo lo saluto pure) ma se vi aspettate il multimilionario che vi guidi nei meandri del sesso vi assicuro che ci sono bottegai rasati a zero e con la 500L bravissimi con le corde( anche qui un salutino è obbligatorio).

Ricordate sempre che i miei sono consigli di massima, poi dovete adattarli alla vostra storia.
Ed ora un ripasso tra i vari post che possono aiutare:

Sano
Sicuro
Consensuale
Cosa è veramente il BDSM(secondo me)
Psicologia BDSM
Il collare rito di appartenenza e fedeltà



Sentirsi ed essere slave
Consigli per slave
Testimonianza di una slave
Sondaggio su quante donne sono incuriosite dal BDSM



Sentirsi ed essere Master o Mistress
Cosa provo come Master
Principi dell'addestramento degli e delle slave
Morta praticando bondage




Sesso in doccia
Giocare con la cera
Spanking
Spanking II
Le manette quali comprare e come usarle

37 commenti:

  1. Mr Gray é fenomenale in lavatrice;-)

    RispondiElimina
  2. LadySpagna@ hahahahaha toglie le macchie al meglio...

    RispondiElimina
  3. Cavaliere i bottegai rasati a zero mi attizzano parecchio ..li legherei io;-)

    RispondiElimina
  4. Il rapporto tra Dom e slave é una sottile arte di reciproca comprensione del gioco mente / corpo . Un abbraccio Cavaliere;-)

    RispondiElimina
  5. Oscura23:19

    Ogni riferimento è puramente casuale :D mi fa piacere vedere un nuovo articolo dedicato a noi "adolescenti del BDSM"

    RispondiElimina
  6. Micòl09:15

    Una proposta... Non si potrebbe rendere obbligatorio l'imparare a memoria queste regole, così ben esposte e chiarite? Per le Slaves o aspiranti tali, per i Master esperti e non.
    Così, tanto per fare esercizio e non dimenticare qualcosa di importante.
    Certo, siamo in una specie di Democrazia e ci si puo' anche rifiutare. In quel caso, pero',dovrebbero tatuarsele. Caratteri gotici, magari .
    In piccolo, ci sta tutto ^_^
    bacio

    RispondiElimina
  7. @Micol per quanto si possano imparare e diciamo "stampare "per iscritto nella mente ci sono emozioni che non si riescono a dominare e infrangono ogni regola. Il cervello può essere padrone di svariate situazioni ma gli imprevisti non sempre si possono contenere. Ciao ^__^

    RispondiElimina
  8. LadySpagna@ Guarda ti ci vedo proprio legata ad un gancio da macellaio mentre un bel pelatone nerboruto ti pratica il cunnilingus... :D Hahahahahaahha

    Non posso che concordare, sia sull'equilibrio che sul fatto che l'imprevisto è sempre dietro l'angolo, però sono convinto che debba essere ridotto al minimo, che bisogna sapervi fare fronte, comunque, per cui bisogna prepararsi.

    Oscura@ Casualisssssimo! Come no! Perché ti ci sei rivista? Io Non credo(mi si sta allungando il naso) una certa missiva era tra quelle più particolari, ho dovuto citarla.

    Micòl@ come dice LadyS. c'è il lato inafferrabile del bdsm che è fatto di sensazioni e sperimentazioni, per cui ricorda che come nella realtà quotidiana le leggi, per quanto inderogabili, si adattano sempre.
    Per quella parte fatta di sapori ed emozioni a volte cerco di aprire degli spiragli tra i miei post, non credo di esserci riuscito.

    Baci a tutte!

    RispondiElimina
  9. Cavaliere ( ridens) io appesa MAI! Semmai il contrario posso stupire nonostante la minuta corposità fisica;-) bacio a te

    RispondiElimina
  10. caspita cav.
    i caratteri del vestito del tuo blog sono così grandi che potrei leggerlo anche senza occhiali O-O !!!!

    LadySpagna sono assolutamente d'accordo con te.
    Alla fine si tratta di avere buon senso ma qualche volta la nostra parte oscura ha il sopravvento. Spesso questa sorprende anche noi stessi mostrandoci i nostri limiti e le nostre ansie.
    non ci si conosce mai abbastanza, non si conosce mai l'altro/a abbastanza.
    A volte per capire se è la persona giusta basta ascoltare i segnali che istintivamente ci guidano ogni giorno.
    quando senti che qualcosa non quadra, che non ti convince, meglio aprire bene gli occhi ed eventualmente darsi alla fuga...

    bacionuvoloso

    RispondiElimina
  11. LadySpagna@ u_u pericolosa...Uno parte con l'idea di sculacciarti e ci rimane frustato...Te lo dico io troveresti la fila Hahahahaahahaah

    RispondiElimina
  12. ...la muta...@ L'ho fatto per te...Donna talpa(o tappa, mi hai detto che eri alta...
    1:59?) che sbatte contro i muri!

    (Cattivooooooo..e felice di esserlo)

    Concordo in pieno, lo vedi che non ti contesto in continuazione?

    Sennò sai che noia?(che barba, che noia, che noia, che barba...)

    RispondiElimina
  13. donna talpa e tappa

    157 cm di ironia che spendo quasi tutta con te...

    incredibile oggi non si litiga ^_^

    baciotalpato

    RispondiElimina
  14. Cit:donna talpa e tappa

    157 cm di ironia che spendo quasi tutta con te...

    >_> Ci credo sei bassa ce ne entra poca d' ironia in 1.57 hai poco da spendere...

    Bwahahahahahaahah

    (se non corri a studiare per la tesi ti lancio la maledizione e cadono gli occhiali)

    P.S. Adoro le donne non troppo alte, anche quando sono amiche.

    RispondiElimina
  15. sharasm17:06

    Dio sia lodato! Bravo sfatiamo il fatto che al mondo siamo tutti belli alti magri biondi e ricchi, la maggior parte di noi è ordinaria, con un lavoro sotto retribuito , con una taglia 44 nei migliori dei casi , sotto il metro e 75 e nonostante tutto ciò si tromba comunque chi con corde e fruste chi senza ;-) w gli uomini rasati e le donne cn fianchi da donne e non da bambine!
    Stefania

    RispondiElimina
  16. @ Muta ti quoto dai miei 155 di alta magnificenza;-) @ Cavaliere non sono portata ad essere slave e per dominare mi basta molto poco ...( ho detto tutto) ;-)
    Buona serata a tutti tra cm in più o in meno , rasature totali o aiuole ben curate , sculacciate, e soprattuto un sorriso non fa mai male ^______^

    RispondiElimina
  17. sharasm@ Come potrei non essere concorde.... ^_^ Ciao stefà

    LadySpagna@ ok per il sorriso, ti sei guadagnata un caffè con me perché mi fai morire dal ridere...Basta che non porti la corda che non sono il tipo...

    La muta@ Un bacio amichevole di zucchero

    RispondiElimina
  18. sharasm19:35

    Stefi ancora ancora anche se non vedo perche prendersi la confidenza stento che potrei trovare un diminutivo anche io del nome proprio ;-) Stefà NO e poi NO che mi pare un conoscente umbro gh gh gh!!! Emeno male che sei d'accordo ogni tanto!

    RispondiElimina
  19. sharasm@ ok allora non mi prendo confidenze, ma lascia quel gatto a nove code nel cassetto! :-D

    Anche tu fai parte del club di coloro che mi considerano immodesto e criticone?...Impossibile io non sbaglio quasi mai!

    (Chiamasi autoironia) *_^

    RispondiElimina
  20. sharasm22:04

    No no l unico gatto della mia vita è una micina obesa tutta nera che gironzola sul divano la sera.... E di code mi par ne abbia una :-)
    Modesto come nome non ti si addice, proprio no. Criticone non lo so certo è che monti su na meraviglia che è divertente provocarti!
    Torno nel mondo normale e vanilla a leggere un libro va!

    RispondiElimina
  21. sharasm@ L'importante è prendermi un pochino in giro sennò mi monto troppo e strabordo fuori.

    Non sei l'unica che si diverte a stuzzicare. ^_^

    Chiedere a Stregatta se non è vero...

    Hehehehhehhee

    RispondiElimina
  22. parli del diavolo e....

    ....spunta il SORRISO ^_______^....

    oh si, si, si, si
    adoro stuzzicarTi Padrone
    in tutti i modi possibili e immaginabili, leciti e illeciti, corretti e scorretti

    poi sei così favolosamente suscettibile, vanitoso, basso, immodesto e meravigliosamente ironico, solare, orsacchiotto, intelligente, colto e deliziosamente autorevole e autoritario

    vabbè la venerazione della giornata l'ho fatta e mi defilo...in attesa dell'inevitabile punizione


    StRegatTa sUl leTto Che scotTa

    RispondiElimina
  23. Bassooooooo??????????

    O_O OOOOOOOOOOOOOO.....

    Che basso e basso, non sono basso!

    >_> Non per lamentarmi della venerazione...sei meravigliosa....Tutto, però non ti assumerei mai per farmi fare pubblicità.

    Hahahahahaahahah mi fai ridere tesoro.

    Bacio.

    RispondiElimina
  24. Non lamentarti Cavaliere ( alto o basso non lo so ) meglio una donna che fa ti fa ridere che una che ti fa piangere e viceversa per un uomo vs donna ;-) ( scusate l'intromissione ma io mi coalizzo sempre in schiera verso la parte femminile ;-) buona serata e buon week end se non ci si sente ^__^ a tutti ovviamente !
    Non sono importanti le dimensioni corporali ( in tutti i sensi !) ma la qualità ;-)

    RispondiElimina
  25. Errata corrige ( t9 iphoniano impazzito !) una donna che ti fa ridere é meglio di una donna che ti fa piangere!

    RispondiElimina
  26. cav...come dire...ehm
    ho quasi il terrore di ammettere che ho iniziato solo ieri a studiare...

    per fortuna gli occhiali non sono ancora caduti e forse la tua maledizione non ha funzionato (mi sa che sei meglio come Master che come mago...)
    aiuto!...poveri o-o...puff!!!

    basso?
    interessante...
    a quanto pare nemmeno tu sei un pioppo...eheheheh...

    anche se basso resti adorabile e sono felice che siamo amici, davvero tanto

    bacioluccicoso






    RispondiElimina
  27. in fondo dipende tutto dal punto di partenza, se sei alto/a 140cm oppure 170

    diciamo che dall'alto del mio tacco 15 il mondo e gli uomini hanno tutta un'altra prospettiva

    non è mica colpa mia se quest'anno vanno di moda le zeppe e i tacchi a spillo ^______^

    StRegatTa sUl leTto cHe scotTa


    PS Padrone mio adorato Ti piace il tacco 15 vero?
    io lo so che ti piace...

    RispondiElimina
  28. Sharasm14:56

    Mi permetto di inserirmi nella chiacchiera da gineceo. 15 cm di tacco slanciano...... La moda ....... Si bene. Sul fatto che il tacco 15 cambi le prospettive, gattina.. Dipende quanto sei alta tu e quanto è basso lui perche io dal mio metro e 58 anche con un tacco 15 spesso mi faccio mangiare la zuppa in testa. Sull'uomo basso girano tante voci.... Sfatiamole NON esiste la legge del IL. Un mio amico direbbe "cichin ma furbet" tradotto piccolo ma furbo.... Ovviamente non riferendosi alla statura.

    RispondiElimina
  29. Si ê Donne anche con una scarpa da ginnastica ( meglio due !) la femminilità non é un accessorio di moda , la si ha dentro e non serve un tacco 15 per essere notate ;-) buon week end a tutte voi ;-) ps. Stare bene con se stesse in qualunque vestito e dentro.. questo è essere donna !

    RispondiElimina
  30. in realtà si trattava di pura provocazione rivolta al mio adorato Padrone...
    della moda me ne infischio
    sono di statura media
    indosso infradito, tacco 2, 4, 10, 15 e scarpe da ginnastica in base all'umore

    ma soprattutto credo che la femminilità sia nella testa ^ _^

    stefà non chiamarmi gattina ti pregoooo!!!!!
    è carino intendiamoci
    ma mi piace tanto il mio nick e certi nomognoli sono consentiti solo a Lui

    thanks god it's friday

    un saluto alle signore

    StREgatTa sUl letTo cHe scotTa

    RispondiElimina
  31. @ Stregatta de Blanc :Il mio commento e personale visione femminile non era rivolto esclusivamente a te ma in generale a tutte le Donne . Non potrei permettermi giudizi o consigli ad personam in quanto non conosco nessuno di voi ( o forse si ma non si sa!) e inoltre odio giudicare o parlare a vanvera . See you soon;-) e buon tutto a tutti nessuno escluso ;-)

    RispondiElimina
  32. Comunicazione ai lettori e lettrici,
    se avete l'impressione che il blog non sia più sotto il controllo di Cavalier Amaranto avete assolutamente ragione.

    Mentre attende di essere defenestrato in vestaglia di seta rossa, mutanda D&G, sigaro e canotta della salute con evidente macchia di sugo con carne, sappiate che potrete trovarlo tra via Frattina e Martiri delle Repubblica sul suo banchetto che dispensa opinioni, in caso non lo troviate chiedere al bibitaro all'angolo(portare una grattachecca è cosa gradita).

    Hahahaahahahahaahaha

    OK basta scherzi, ringrazio tutte per le proprie opinioni, anche sulle calzature.

    LadySpagna@ Pensa che una mia passata datrice di lavoro non l'ho mai vista, dico mai, anche fuori dagli ambiti lavorativi, senza un tacco 12. In fondo la femminilità è anche una percezione personale come dici tu.

    Stregatta@ A te spetta un premio, vedremo poi che premio è...sarà dolcissimo.

    RispondiElimina
  33. Sharasm@ Mi domando se anche il detto:"donna nana tutta tana" sia una falsa diceria...

    Come battuta è gretta ma io c'ho sorriso sopra.

    RispondiElimina
  34. ...la muta...@ Ti ci vorrebbe LadySpagna@ e un paio di candele per farti rigare dritta...Studia pelandrona!

    Bacio elettrico.

    RispondiElimina
  35. @Cavaliere ho già un fedele slave e un compagno Master e ho il mio bel daffare ma posso trovare attimi da dedicare a @La muta : filerebbe eccome ;-)))) Mi eclisso in vasca tra candele e musica ;-) Clic !

    RispondiElimina
  36. Shà21:33

    W i parteneopismi e anche le code che prendono fuoco ;-))
    Donna nana tutta tana usa anche qua da me come roba Cina roba fina, personalmente mai provato una "tana" ne bassa ne alta. Donne troppo alte così come uomini troppo alti non rientrano nei miei gusti , rispetto la profondità è un dato che devo ancora approfondire aiuto troppi termini uguali a forza di stare con i miei utenti sto disimparando l italiano. Effettivamente c'è bisogno di ordine disciplina e monarchia , pero metti troppe galline nello stesso pollaio...... Se vuoi ti presto il mio gatto a nove code per tenere a bada i cuccioli! ;-) scherzo ovviamente

    RispondiElimina
  37. Shà@ Lasciami rispondere alla battuta con una battuta. ^_^

    Suvvia anche se si inneggia all'ordine ed alla monarchia ricordar si deve che le donne non son galline ma colombe, anche perché alcune di mia conoscenza cacan in volo ai malcapitati meglio degli F14, centrandogli il candido cranio.

    Penso di aver scritto un capolavoro.

    Al di là delle battute chissà come mai in alcune zone si rimarcano le capacità amorose delle donne cinesi, devono esserci stati stretti contatti tra popoli evidentemente.

    RispondiElimina

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.