10/19/2017

Asia Argento hai rotto il cazzo



Sinceramente si fa un così tanto parlare, ancora, del caso Asia Argento che inizio ad averne piene le tasche. Chi sostiene la sua tesi, chi contro, telefonate e interviste, punti di vista e commenti di svolta.

Nel coro vario, eventuale e battibeccante, sono irritanti le donne che di fronte ad un dissenso devono necessariamente valutare le altre come permeate dal pensiero maschile e maschilista. Quando inizieremo a pensare che tutte sono capaci di pensieri autonomi senza essere dirette da nessuno, al di là del fatto che convengano con  il nostro pensiero, allora saremo un passo avanti.
 Comunque circo e compagnia cantante, avete rotto il cazzo.

Nessun commento:

Posta un commento

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.