7/03/2014

amine bdsm



Essendo estate ed avendo poca voglia di intraprendere post con troppe elucubrazioni sul bdsm, le sue implicazioni e le tecniche, ed avendo il vezzo di offrire soprattutto nel periodo estivo opere d'intrattenimento, vi presento un gustoso anime, o per coloro che non conoscono il termine, i cartoni animati giapponesi.

Entra di diritto nella cultura del sadomasochismo ed è una delle opere più divertenti sull'argomento che abbia mai visto.

Ovviamente è sub-ita.

Andiamo con ordine.



In questo anime il personaggio principale è Taro Sado, un ragazzo che gode come un pazzo nel farsi bastonare da belle ragazze e farsi umiliare come l'ultimo degli zerbini, provando disagio per questa sua condizione che lo rende disadattato agli occhi altrui e preoccupato di non trovare la propria anima gemella chiede aiuto al club scolastico che si prefigge il traguardo di aiutare chi ha bisogno, senza specificarne il fine ultimo.

Peccato che le due aderenti a questo strano club siano una sadica bellissima convinta di guarire Taro con la violenza ed i matrattamenti e una docissima ragazza dai seni prosperosi che ad ogni minimo contatto maschile diventa una furia...

Ad ogni puntata si mostra una diversità sessuale e comportamentale con leggerezza e divertimento, fino ad arrivare al concetto che ogni comportamento che travalica il concetto di normalità necessita di venire espresso ed ha una propria vita.

Buona visione e buon streaming o download :

episodi streaming download MM!


L' etichetta " Oriente " prende in esame libri, film e cartoni animati appunto dei suddetti Paesi.

Nessun commento:

Posta un commento

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.