8/11/2013

libro erotico Fanny Hill


































E' estate, niente di meglio di una buona lettura, data la natura del blog meglio una lettura erotica.

Il download del libro "Fanny Hill Memorie di una donna di piacere" è un romanzo classico della letteratura erotica, che ha sollevato e solleva critiche e plausi, oggetto prima di censura e poi di studio.


Il libro di John Cleland dopo più di duecento anni trova uno dei suoi punti di forza nello stile della scrittura, asciutto e senza iperbole offre situazioni, atti sessuali, ed atmosfere senza troppe ripetizioni, sia nei termini che nelle avventure vissute dai personaggi, descrivendo il tutto in maniera esplicita; per uno scritto di queste dimensioni non è certo poco.

 Lo scrittore vuole eccitare e ci riesce tendendo l'occhio anche all'intreccio della vicenda facilitato anche dall' impostazione stilistica, quello delle lettere, per precisione due, scritte da Fanny dopo aver abbandonato la vita dissoluta.

Di questo libro subito censurato per cui autore, editore e diversi distributori vennero incriminati e si fecero il loro periodo di galera esistono diverse versioni nate tutte nel periodo di clandestinità, alimentato da Cleland stesso che prima ha disconosciuto la sua opera poi arrivò addirittura a denunciare la sua distribuzione in forma anonima per aumentarne il mito e le vendite assieme al prezzo.

La leggenda narra che il governo inglese data la diffusione e fama dell'opera pagò una piccola rendita allo scrittore perché si astenesse dal partorire altre opere del genere.

Fanny vive sempre il piacere in maniera gioiosa e come scoperta, piacere per piacere, anche assieme all'amore(altro aspetto positivo il sesso viene vissuto come elemento positivo senza colpe da mondare).

Da giovane campagnola convinta da una cameriera a far innamorare un possibile padrone che l'assumesse, si trova in una casa di piacere a cui si adatta meglio che nella possibile posizione di raggirare un vecchio ricco, essendo più "onesto" che conquistare un uomo a forza di smancerie, pianti e  svenimenti.

Viene prima introdotta alla teoria ed alla pratica del sesso lesbo dalla puttana Phoebe, per dimostrarle come il corpo di donna sia adatto al piacere. Una vola pronta e trovato il cliente giusto Fanny fugge per amore con il giovane Charles, uomo che ama ed amerà per tutta l'esistenza, la cui storia è destinata a finire presto.

 Resasi conto del suo destino di donna pubblica lo accetta e ne gode, passando attraverso varie esperienze e vari "padroni".

Un particolare non da poco lo rende un romanzo a tinte BDSM, si trova sempre in posizione di "svantaggio" di fronte alle persone che si prendono cura di lei, si sente obbligata a donare piacere per riscattare tali attenzioni, a cui appartiene riconoscente della sua posizione di sottomessa, chiamandoli Padroni. Per cui anche se l'esperienze sadomaso siano relegate in una minima parte dell'opera la protagonista serve, consapevole e felice di servire.

Un libro ovviamente con dei difetti, come l'inutile e farsesca descrizione del sesso maschile, certe mortadelle
da fiera da fare invidia a Rocco, le donne sono tutte giovani e le descrizioni delle verginità deflorate sono esagerate e nonostante sia un libro godibilissimo l'ampollosità descrittiva di metà del '700 a volte va a discapito della scorrevolezza.

Comunque un libro erotico di ottima fattura, che come succede alle opere che resistono al tempo è una buona opera che prescinde il genere.

Buona lettura.

Download Fanny Hill memorie di una donna di piacere

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se avete problemi a leggere il formato ebook sul vostro pc e non possedete un tablet, uno strumento di lettura (kindle ad esempio) potete scaricare Calibre.

Gestore di eBook, serve ad organizzare una libreria, scrivere appunti a margine, leggere i libri sul PC, convertire i libri in tanti formati e connettersi con un lettore eReader. Supporta i formati: LRF, RAR, ZIP, RTF, LIT, TXT, RTF, HTML, XHTM, EPUB, PDF, CBZ, CBR, MOBI, PRC, LRF

1 commento:

  1. E' quasi un anno che ho nel reader questo romanzo e ancora non mi decido a leggerlo. Anche se è un classico dell'erotismo, lo stile ampolloso mi rovina il sesso. E proprio non riesco a eccitarmi.

    RispondiElimina

Siete pregati di non scadere mai nel turpiloquio, andare contro le leggi vigenti in Italia e usare questa mail per eventuali contatti: silvestrogatto@live.com

Nella versione WEB sono presenti altre possibilità di contattarmi.
Ricordate che state sempre parlando con esseri umani, anche se dietro la tastiera.